Cinque Miti sfatati su Magento

La più importante piattaforma eCommerce conosciuta con il nome Magento tiene testa ai software. Il mondo dell'Open Source offre soluzioni complete gratuitamente ed ormai lontane da una competizione legata alle sole funzionalità del software. Come tutti i commercianti on line avrete sicuramente sentito parlare tanto di Magento con tutti i suoi vantaggi:

  • Il software è stato creato nel 2008 dalla Varien
  • la famosa società eBay ha fatto investimenti in Magento ottenere quota di proprietà al 49%
  • Magento attualmente può vantare più di 125 000 utenti affezionati
  • più di 4 milioni di download del software sono stati già eseguiti

Le opinioni degli utenti non sono così semplicistiche. Alcuni sono davvero soddisfatti delle ricche funzionalità della piattaforma e del potente sistema modulare. Altri trovano notevoli inconvenienti della soluzione sostenendo che sia difficile nella gestione. Quando si considera Magento per creare un negozio online è importante creare un'impressione imparziale e allontanarsi da discorsi pubblici inesatti o cliché.

Ecco i 5 famosi miti da sfatare su Magento:

Mito 1. Magento è lento

Le prestazioni di qualsiasi piattaforma di shopping dipendono da vari fattori ed è inesatto sostenere che Magento è generalmente lento. La piattaforma è piuttosto complessa ed i fattori che possono influenzare il tempo di caricamento e prestazioni sono moltissimi. Tuttavia, gli sviluppatori Magento stanno migliorando sempre più il software e stanno lavorando al fine di ottimizzare le prestazioni dell'applicazione sempre più. Vi sono molti modi per rendere il proprio negozio Magento più veloce.

Ecco qualche esempio:

  • Piano Hosting.
    Magento non è leggero in modo che richiede buoni server dedicati per essere eseguito correttamente. Un Hosting condiviso non ottimizzato farà sicuramente rallentare il vostro negozio. Si raccomanda di ospitare il proprio negozio nel paese in cui proviene la maggior parte del traffico.
  • Ottimizzazione del Template grafico
    Se si sceglie un template leggero ed un corretto ridimensionamento delle immagini, le prestazioni di Magento saliranno. La dimensione ottimale delle immagini è inferiore a 10 kb. È possibile ritagliare gli spazi non necessari in immagini o comprimere con tool grafici specifici. Tutte queste misure aumenteranno la velocità di Magento.
  • La Configurazione Generale
    Per non sovraccaricare la funzionalità carrello della spesa, disattivare i moduli che non sono essenziali nel vostro negozio. Per questo andare su: Sistema > Configurazione > Avanzate > Avanzate e modificare le impostazioni nel menu a tendina. La disattivazione di navigazione a più livelli può essere altresi utile.

Mito 2. Magento è una piattaforma gratuita

Nella fonte ufficiale e non ufficiale, troverete l'affermazione che Magento è una piattaforma open-source gratuita. Molta gente traduce questa frase con: "Magento è Gratis" e con ciò non richiede alcuna spesa, quando poi rimangono sorpresi nel vedere un prezzo indicato nel sito ufficiale del progetto. Tuttavia, non è una frode. Magento è davvero libero ed è un software open-source che gratuitamente, offre la libertà di copiare e riutilizzare il software nel pieno spirito della condivisione Open Source.

Magento offre sia versione gratuita che a pagamento. La Community Edition non è a pagamento, ma si è limitato nell'assistenza e nel supporto e non ha alcune funzionalità avanzate che si possono ottenere con l'edizione Enterprise. Se avrete bisogno di funzionalità aggiuntive si dovranno acquistare delle estensioni. Le due distribuzioni a pagamento consentono a Magento di poter continuare lo sviluppo della piattaforma eCommerce.

Mito 3. Magento non fornire assistenza clienti

Questa affermazione è collegata alla precedente, in quanto ha a che fare con piano tariffario scelto. Con Magento community edition si dovrà fare affidamento sul sostegno da parte dei membri della comunità nei forum on-line o dalle aziende come la nostra. La Magento community è uno delle più grandi e delle più reattive nel settore dell'e-commerce, non è difficile trovare risposte on line. La Magento Community è disponibile 24/7 e offre diversi canali di comunicazione.

Mito 4. Magento è facilmente personalizzabile

Dipende dalle competenze tecniche e l'esperienza, naturalmente. Tuttavia, Magento è costruito su Zend Framework, che non è molto facile da gestire. Il codice sorgente è aperto e può essere modificato, ma il sistema di codifica in sé è piuttosto complicato. Questo rende il tempo di personalizzazione e di consumo delle risorse alto. Inoltre, è complicato dalla mancanza di documentazione tecnica Magento. Quindi, un negozio Magento è possibile personalizzarlo, ma l'utente deve essere esperto di PHP e almeno avere familiarità con Zend Framework.

Mito 5. La piattaforma offre un'ampia scalabilità

Funziona altrettanto bene per piccoli negozi e le imprese ramificate. Si consiglia di stimare il livello di vostre conoscenze tecniche e l'obbligo delle imprese di decidere se Magento è adatto per il tuo negozio. Con una ripida curva di apprendimento sarà più difficile per le start-up gestire Magento eCommerce, ma d'altra parte promette la crescita potenziale delle imprese.

fonte: cart2cart



No Tags

Prodotti Correlati

Nessun prodotto corrispondete alla selezione è stato trovato.